frecce tricolori

Le Frecce Tricolori tornano sul Lago d’Iseo per il 20° Memorial Stoppani

Le Frecce Tricolori torneranno a Lovere l’11 settembre con un sorvolo sull’Alto Sebino, unica data nella bergamasca. Un grande privilegio quello di poter ancora una volta ospitare il grandissimo spettacolo dei cieli della PAN per ricordare il Comandante Mario Stoppani, il più grande pilota di idrovolanti di tutti i tempi.

Dopo la pubblicazione del calendario degli airshow della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori, è finalmente arrivata l’ufficialità anche del programma dei sorvoli che vedrà ancora tra le protagoniste il lago d’Iseo con Lovere.

Il Comitato Organizzatore composto dal Comune di Lovere, l’Associazione Comandante Mario Stoppani insieme al Comune di Costa Volpino, il Comune di Pisogne, l’Autorità di Bacino dei laghi d’Iseo, Endine e Moro, e l’AeroClub di Sondrio con grande soddisfazione, annunciano che la Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori parteciperà il prossimo 11 settembre al 20° “Memorial Mario Stoppani”.

L’Aeronautica Militare Italiana ha infatti valutato positivamente la richiesta presentata lo scorso anno dal Comitato Organizzatore ed ha inserito nel calendario ufficiale 2022 la data dell’11 settembre per la manifestazione di Lovere.

Le Frecce Tricolori eseguiranno un sorvolo in formazione sul lungolago di Lovere per ricordare Mario Stoppani, il più grande pilota di idrovolanti di tutti i tempi, e salutare tutto il pubblico di appassionati che ogni anno si raccoglie sulle sponde del lago in occasione del raduno aereo a lui dedicato.

La presenza delle Frecce Tricolori sarà un ulteriore motivo di attrattività turistica del nostro territorio e del nostro lago e rappresenta la manifestazione di punta in un già ricco calendario di eventi dell’estate.

Mario Caroli, Presidente dell’ASD Comandante Mario Stoppani, dichiara: “Ci stiamo impegnando per organizzare una grande ventesima edizione del Memorial Stoppani. La partecipazione della PAN a questa edizione è il massimo traguardo per poter ricordare il loverese Mario Stoppani, asso dell’Aviazione della Prima Guerra Mondiale, che venne decorato con due Medaglie d’Argento al Valore Militare e successivamente collaudatore di oltre 100 aerei, nonché trasvolatore del Mediterraneo e dell’Atlantico e detentore di numerosi record mondiali sulla distanza per gli idrovolanti.”

“L’appuntamento con il Memorial Stoppani – conclude il Sindaco di Lovere Alex Pennacchio – quest’anno sarà ancor più denso di significato per diverse ragioni: innanzitutto festeggeremo la 20ma edizione di questa manifestazione che, nel tempo, è cresciuta sempre più, coinvolgendo di volta in volta un gran numero di appassionati, tanto da diventare a tutti gli effetti un evento sentito e partecipato da tutto il territorio. Per le ragioni note a tutti, il programma delle ultime due edizioni, non ha previsto la parte volata, cosa che ritornerà a settembre e sarà resa particolarmente importante grazie al sorvolo della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Sarà un evento imperdibile, reso possibile grazie al lavoro di tante persone che amano il volo e che ogni anno si impegnano per rendere il Memorial sempre più spettacolare. Voglio ringraziare in particolar modo lo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Italiana che, nonostante le difficoltà di questo momento, ha voluto contribuire ad onorare la memoria dell’Asso Loverese, concedendoci l’onore del sorvolo delle Frecce Tricolori che verranno, ancora una volta, a disegnare il tricolore nel cielo sopra il nostro lago.”

“E’ un grande piacere accogliere sulla sponda Nord del Lago d’Iseo questo evento di caratura nazionale.” dichiara il Sindaco di Costa Volpino, Federico Baiguini, “Siamo felici di essere stati chiamati dal Comune di Lovere a far parte del Comitato Organizzatore insieme al Comune di Pisogne e all’Autorità di Bacino e all’A.S.D. C.te Mario Stoppani per poter valorizzare al meglio il nostro territorio e promuovere una consapevole cultura sia del turismo che del volo. Con orgoglio anche quest’anno potremo avere l’onore di godere dello spettacolo del Sorvolo della PAN nel contesto unico dell’Alto Sebino.”

Il Sindaco di Pisogne, Federico Laini, spiega: “Siamo felici che questa importante manifestazione possa ricominciare a svolgersi come nelle edizioni precedenti al covid e siamo soddisfatti che anche la collaborazione con il comune di Pisogne riprenda. L’alto lago per crescere a livello turistico deve necessariamente lavorare insieme e questa è un’ottima occasione per farlo. Ringrazio il comune di Lovere e l’associazione A.S.D. C.te Mario Stoppani per l’impegno profuso e per la decisione di proseguire nel percorso iniziato nel 2019. Siamo certi che dopo due anni di sospensione, sarà davvero una gran bel fine settimana.”

Alessio Rinaldi, Presidente dell’Autorità di Bacino dei laghi d’Iseo, Endine e Moro dichiara: “Con grandissima soddisfazione abbiamo appreso della conferma ufficiale del passaggio che le Frecce Tricolori effettueranno sul territorio del Sebino durante la manifestazione del Memorial Stoppani. Un’edizione speciale quella di quest’anno: il ventesimo sarà dunque impreziosito ancora una volta dal sorvolo delle Frecce Tricolori, che sono un orgoglio nazionale. L’intero territorio del Sebino potrà così ammirare la maestria dei nostri piloti della PAN, aspettando il loro passaggio con l’emozione e la trepidazione che contraddistingue sempre le performance dei sorvoli aerei del nostro team azzurro.”

Il programma completo del “Memorial Mario Stoppani” sarà illustrato nel corso della conferenza stampa ufficiale di presentazione dell’evento che si terrà a Lovere nel mese di agosto.

2 thoughts to “Le Frecce Tricolori tornano sul Lago d’Iseo per il 20° Memorial Stoppani”

  1. Sono stata a Lovere x un weekend di recente e mi sono trovata benissimo: bellissimo paesino. Saputo casualmente dell’arrivo delle frecce tricolori, vorrei ritornare per assistere a questo suggestivo spettacolo.

    1. Buongiorno Mara, la aspettiamo a Settembre allora! Il passaggio delle Frecce Tricolori sul lago e’ un grande spettacolo! Ci saranno altre esibizioni

I commenti sono stati chiusi.